Interviste

Fidelis, Matera analizza il pareggio contro la Casertana: "Siamo amareggiati. Disputato un primo tempo troppo bello"

Sul suo inizio di campionato il calciatore è risultato soddisfatto.

Nicola Massaro
12.09.2017 17:00

Foto di Domenico Polichetti / TuttoFidelis.it

Un pareggio che ha lasciato l’amaro in bocca a tutta la squadra. La Fidelis Andria, sabato scorso, ha conquistato contro la Casertana il secondo punto stagionale, tra le mura amiche del Degli Ulivi,  in altrettante gare (una in meno rispetto alle altre per il rinvio della sfida contro il Siracusa).  Un risultato maturato proprio verso la fine delle ostilità per via di uno svarione difensivo che ha consentito ad Alfageme di battere Maurantonio e rispondere alla rete iniziale di Barisic:“Secondo me abbiamo disputato un primo tempo troppo bello  - ha affermato nel post gara Antonio Matera, centrocampista degli azzurri -. Abbiamo gestito noi la palla nei primi 45 minuti. Nella ripresa, purtroppo, siamo venuti meno dal punto di vista fisico e loro sono stati bravi nel cambiare modulo e pareggiare i conti. C’è amarezza per il risultato”.

Il centrocampista, in queste prime apparizioni della formazione, è sempre sceso in campo dal primo minuto, offrendo prestazioni positive: “Sono soddisfatto di questo mio inizio di stagione - ha proseguito -. L’obiettivo che mi sono preposto è di cercare di dare continuità alle prestazioni, mentre con la squadra - ha concluso Matera - è di puntare al miglior risultato possibile”.

LA RIPRODUZIONE, ANCHE PARZIALE, DELL'ARTICOLO È CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DI TUTTOFIDELIS.IT E DELL'AUTORE DELL'ARTICOLO COME FONTE, IN BASE ALLA LEGGE N. 633/1941 SUL DIRITTO D'AUTORE. 

Cosenza - Fidelis Andria: la terna arbitrale
(Video) Serie C girone C: ecco tutti i 9 goal del 3° turno di campionato a cura della redazione di Sportube