Interviste

Fidelis, Antonicelli sui prossimi obiettivi: "Rafforzeremo centrocampo e attacco"

Il Responsabile dell’Area Tecnica degli azzurri ha presentato i nuovi innesti.

Riccardo Alicino
17.01.2018 09:00

Foto di Marino D'Azzeo / TuttoFidelis.it

Sono stati presentati martedì pomeriggio i tre volti nuovi della Fidelis. Stiamo parlando dell’esterno offensivo Taurino, classe ’95, il terzino sinistro Scalera, classe ’98 e il terzino destro Lobosco, classe ’96 che hanno già preso parte agli allenamenti col resto della squadra e che sono apparsi entusiasti della scelta fatta e desiderosi di mettersi in evidenza.

Oltre ai tre calciatori ha preso parte alla conferenza stampa anche il Responsabile dell’Area Tecnica Giuliano Antonicelli che si è espresso sui tre ragazzi presentandoli agli organi di stampa: “Sono ragazzi che abbiamo scelto affinché possano mettersi a disposizione di una squadra che ha bisogno di punti e vittorie - ha dichiarato il direttore -. Vengono a far parte di un gruppo già ben assortito al quale daranno vivacità e freschezza”.

Per quanto riguarda il prosieguo di mercato Antonicelli dimostra l’interesse della società di sistemare due reparti in particolare“Per ciò che riguarda la difesa non abbiamo problemi, voglio invece rafforzare il centrocampo con due innesti che abbiano un buon palleggio e che sappiano gestire la palla”. Il responsabile della Fidelis parla poi anche dell’attacco, affermando il possibile arrivo di due esterni: "Di sicuro faremo qualche operazione anche in attacco. Oltre a confermare i centrali (Croce e Scaringella, ndr) sarà inevitabile l’acquisto di altri due esterni che si andranno ad aggiungere ai compagni di ruolo già presenti in rosa”.

Si attendono dunque altre novità riguardanti il calciomercato invernale in casa Fidelis, sia in entrata che in uscita. La squadra, intanto, dovrà concentrarsi solo sull'aspetto campo. La ripresa del campionato è infatti vicina.

 

Successo per la Nuova Andria contro il Victrix Trinitapoli
Oggi seduta pomeridiana al Degli Ulivi: mercoledì piscina per Quinto