Interviste

Cosenza, mister Fontana avverte: “La Fidelis è una squadra di categoria. Dovremo concedere poco”

Il club è fermo ad 1 punto dopo 3 giornate disputate.

Nicola Massaro
16.09.2017 12:00

Foto di Pasquale Leonetti / TuttoFidelis.it

Un Cosenza che proverà ad uscire definitivamente dal periodo negativo iniziale, caratterizzato da 2 sconfitte di fila, e proverà a dar seguito al pareggio di Matera. La formazione è attualmente ultima in classifica dopo 3 gare disputate e quest’oggi ospiterà la Fidelis Andria. In tale match i calabresi tenteranno, come l’avversario, di trovare il primo appuntamento con i 3 punti: “Affronteremo una squadra rognosa e di categoria - ha asserito Gaetano Fontana, tecnico dei calabresi -. Possiedono in ogni reparto elementi esperti e individualità importanti e riescono a far giocare male l’avversario. Dovremo cercare di concedere poco ed essere cattivi nella fase di costruzione”.

Il quadro della 4ª giornata: in programma big-match tra la Juve Stabia e il Trapani
Fidelis, mister Loseto in vista del Cosenza: “Vogliamo un risultato positivo, capiremo di che pasta siamo fatti”