Interviste

(Video) Fidelis, Abruzzese: "Sono orgoglioso di essere qui. Il mio è un atto di responsabilità"

Il calciatore ha sposato fino al termine della stagione la causa azzurra.

Nicola Massaro
07.02.2018 10:00

Foto di Gianluca Albore / Fidelis Andria

È stato l'ultimo rinforzo del calciomercato della Fidelis Andria, approdato dopo il gong finale poichè svincolato. Stiamo parlando del difensore centrale Giuseppe Abruzzese, andriese di nascita. Il calciatore, classe '81, dopo aver rescissio il proprio contratto nel mese di gennaio con la Virtus Francavilla, club che milita assieme agli azzurri in terza Serie, è riuscito ad accordarsi con il team federiciano, riabbracciando la squadra della propria Città. In passato lo stopper ha già militato con la casacca azzurra, prima in Serie B nelle stagioni 1997/98 e 1998/99 e poi in Serie C nei campionati 2000/01 e 2001/02. La sua esperienza sarà importante per il team andriese in vista dell'obiettivo stagionale: la salvezza. Di seguito ecco le parole rilasciate dal giocatore ai nostri microfoni. Per visualizzarlo dall'app clicca qui

L'andriese Salvemini subito in goal con il Monopoli. Domenica derby particolare per lui...
Il prossimo avversario - Ottimo pari esterno per il Monopoli