Le avversarie

Lecce, la prima della classe. Possiede il miglior attacco della categoria ed è reduce da 8 risultati utili di fila

I salentini sono guidati da mister Liverani che ha sostituito Rizzo a metà settembre.

Nicola Massaro
03.11.2017 11:00

Il Lecce, prossimo avversario interno della Fidelis Andria in un derby particolarmente sentito, è capolista del girone C di Serie C. Il team salito ha fino ad ora totalizzato 26 punti. La squadra è reduce da ben 8 risultati utili di fila: in questo periodo la formazione ha totalizzato 7 vittorie e 1 pareggio. A guidare la formazione c’è Fabio Liverani, subentrato il 17 settembre 2017 a Roberto Rizzo, dimessosi.

Dal punto di vista offensivo il team possiede il miglior attacco della girone con 18 marcature fatte in 11 giornate, una media di 1,63 goal a gara. Per quel che riguarda il reparto difensivo, invece, la formazione è 4° nella speciale graduatoria relativa: sono state 11 le reti incassate, esattamente 1 a gara in media. La rosa del Lecce è composta da diversi elementi esperti tra i quali troviamo il portiere Perrucchini, i difensori Cosenza, Drudi, Marino e Ciancio, i centrocampisti Armellino, Arrigoni, Costa Ferreira e Mancosu e gli attaccanti Torromino, Lepore, Pacilli, Caturano, ex di turno, e Di Piazza. Questi ultimi sono i migliori realizzatori del Lecce con 5 goal ciascuno siglati.

In vista del prossimo match mister Liverani dovrà valutare attentamente le condizioni del difensore Marino, in forte dubbio per via di un infortunio occorsogli nell’ultima sfida vinta di misura contro il Cosenza.  La squadra scenderà in campo con il classico 4-3-1-2 con Caturano e Di Piazza a comporre il tandem offensivo.

Lecce, parla Armellino in vista del derby: "Gara difficile in un ambiente particolare"
Classifica marcatori Serie C girone C: Genchi sempre in testa, seguono Di Piazza, Caturano e...