Le avversarie

Catanzaro, forte contusione per Cunzi dopo lo scontro con Maurantonio: stop di 7/10 giorni

L'attaccante si è sottoposto ad un risonanza magnetica per capire l'entità del problema.

Redazione
02.11.2017 12:00

Meno grave del previsto l'infortunio al ginocchio sinistro rimediato contro la Fidelis Andria dall'attaccante 32enne del Catanzaro Evangelista Cunzi, a causa dello scontro avvenuto con il portiere avversario Roberto Maurantonio fuori area e costato un'ammonizione al giocatore azzurro. La risonanza magnetica alla quale si è sottoposto il calciatore, come riportato da TuttoLegaPro.com, ha evidenziato solo una forte contusione. Per lui, quindi, si prevede uno stop di circa 7/10 giorni.

Lecce, mercoledì test contro la Berretti. Oggi sessione a porte chiuse a Martignano
Fidelis, nel pomeriggio parla patron Montemurro. Si attendono chiarimenti sulle vicende societarie