Serie C

Serie C, respinta la domanda cautelare della Vibonese che prosegue il suo campionato in Serie D. Ora...

Si va verso l'ennesimo ricorso da parte dei calabresi.

04.10.2017 17:00

Il Tribunale amministrativo regionale per il Lazio ha respinto la domanda cautelare presentata dalla Vibonese per l’annullamento della sentenza emessa dal Collegio di garanzia del Coni che l'aveva riammessa in Serie C. Il sodalizio, dunque, rimarrà in Serie D. Il club, tuttavia, dovrebbe proseguire nella battagglia giudiziaria, ricorrendo al Consiglio di Stato, come già preannunciato dal presidento Pippo Caffo

Classifica marcatori Serie C girone C: sale a quota 2 Scaringella della Fidelis, assieme a Strambelli del Matera
Fidelis, in dubbio Tiritiello con la Paganese, si spera in un recupero. Oggi seduta pomeridiana