Primo Piano

Fidelis, vigilia di un trittico di gare che potranno dare maggiori indicazioni: si parte dal Cosenza

In terra calabrese il team proverà a conquistare i primi tre punti stagionali.

Nicola Massaro
14.09.2017 10:00

Foto di Domenico Polichetti / TuttoFidelis.it

Si ricomincia con le trasferte in campionato: dopo due impegni consecutivi tra le mura amiche del Comunale che hanno prodotto 2 punti contro Juve Stabia e Casertana, la Fidelis Andria affronterà in 11 giorni 3 impegni esterni. Il primo è prevista sabato 16 settembre con il Cosenza, il secondo il 23 contro il Catania, mentre il terzo martedì 26 con il Siracusa, nel recupero della 2ª giornata di campionato. Tre partite ardue che al contempo potranno far capire maggiormente le potenzialità della formazione azzurra che in questo avvio, al di là dei risultati condizionati da errori obiettivamente evitabili, ha dimostrato di poter competere egregiamente in tale torneo. Si partirà, dunque, da un match in terra calabrese, alla ricerca della prima vittoria contro una compagine sicuramente ben attrezzata per la categoria e anch’essa vogliosa di un successo a seguito di un inizio tutt’altro che proficuo. A conclusione, poi, di questo trittico ci sarà un altro appuntamento interessante: il derby al Degli Ulivi contro il Monopoli, programmato per il 30 settembre.

(Video) Florigel Futsal Andria - CSG Putignano 2-2: esordio con pareggio
Fidelis, allenamento pomeridiano. Nel test di mercoledì partitella a ranghi misti