Le avversarie

Catania, nell'ultima gara netto successo sulla Virtus Francavilla

3-0 il risultato finale del match.

19.09.2017 11:00

Foto di CalcioCatania

Un netto successo in terra pugliese. Il Catania, prossimo avversario esterno della Fidelis Andria, nell'ultima giornata ha battuto 0-3 la Virtus Francavilla. A sbloccare la gara ci ha pensato Lodi, a fine primo tempo, su rigore, mentre Russotto e Djordjevic hanno arrotondato il risultato nella ripresa. 

MARCATORI: Lodi su rigore al 40’ p.t.; Russotto al 20’, Djordjevic al 48’ s.t.

FRANCAVILLA (3-5-2): Albertazzi; Prestia, Maccarrone (dal 32’ s.t. De Toma), Abruzzese; Albertini, Sicurella (dal 30’ s.t. Delvecchio), Buono (dal 20’ s.t. Biason), Folorunsho, Agostinone (dal 30’ s.t. Di Nicola); Ayina (dal 20’ s.t. Madonia), Saraniti. A disp. Battaiola, Turi, Pino, Monaco, Rossetti, Valotti, Mastropietro. All. D’Agostino.

CATANIA (3-5-2): Pisseri; Aya (dal 17’ s.t. Blondett), Tedeschi, Bogdan; Semenzato, Caccetta, Lodi, Biagianti (dal 36’ s.t. Bucolo), Marchese (dal 36’ s.t. Djordjevic); Curiale (dal 13’ s.t. Ripa), Di Grazia (dal 13’ s.t. Russotto 7,5). A disp. Martinez, Manneh, Esposito, Fornito, Mazzarani, Correia. All. Vanigli (Lucarelli squalificato).

Serie C con la riforma diventi B2 e diminuisce il numero degli organici
Un cinico Futsal Brindisi punisce la distratta Andria: questa sera sfida interna con l'Olympique Ostuni