Serie C

Giudice Sportivo girone C: ammenda per il Catania di 1.500 euro. Sicula L. squalificato mister Rigoli

Nessun provvedimento per la Fidelis che ha riposato.

05.10.2017 19:00

Questi i provvedimenti disciplinari sanciti dal giudice sportivo in riferimento alla 7ª giornata del campionato di Serie C girone C. Nessun provvedimento che riguarda gli azzurri, visto che la Fidelis ha riposato in tale turno. 

AMMENDA:
€ 1.500,00 CATANIA "per indebita presenza durante la gara nel recinto di gioco e, dopo il termine della stessa, negli spogliatoi, di persone non autorizzate in parte riconducibili alla società stessa (r.proc.fed.)".

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
RIGOLI GIUSEPPE (SICULA LEONZIO) "per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara (espulso)".
BATTISTELLI ANTONIO (REGGINA) "per comportamento offensivo verso la terna arbitrale (espulso)".

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
LAZZARI FLAVIO (RACING FONDI) "per comportamento offensivo verso l'arbitro durante la gara".

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
REDOLFI ALEX (JUVE STABIA) "entrambe per condotta scorretta verso un avversario".

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:

BENEDETTI ALESSIO (CATANZARO) "per comportamento gravemente scorretto verso un tesserato della squadra avversaria durante la gara (r.proc.fed.)".

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR):
PASCALI MANUEL (COSENZA)
DRUDI MIRKO (LECCE)

Paganese, mister Favo in vista della Fidelis: "Gara importante contro una squadra tosta e in un ambiente difficile"
(Video) Serie C girone C: ecco tutti goal del 6° e 7° turno di campionato a cura della redazione di Sportube