Le avversarie

Lecce, parla Armellino in vista del derby: "Gara difficile in un ambiente particolare"

Il calciatore si è soffermato anche sul divieto di trasferta: "Con il Cosenza c'è stato un record di presenze e abbiamo sentito la spinta dei supporters"

Redazione
02.11.2017 17:00

Si avvicina il derby del Degli Ulivi di sabato sera tra la Fidelis Andria e il Lecce. Una gara tra due compagini che, seppur per motivi differenti, visto che i federiciani sono penultimi, tenteranno di conquistare il massimo punteggio. I salentini in particolare, attualmente primi in graduatoria, in tale sfida vorranno dare continuità ai risultati e aumentare il gap dalle inseguitrici: "Sarà una partita molto difficile - ha asserito alla Gazzetta dello Sport il centrocampista Marco Armellino -. Andiamo a giocare in terra barese, so che c’è molta rivalità. Troveremo un ambiente particolare, anche perché non ci saranno i nostri tifosi. Con il Cosenza c’è stato il record stagionale di presenze allo stadio e noi abbiamo sentito tanto la loro spinta".

Fidelis, nel pomeriggio parla patron Montemurro. Si attendono chiarimenti sulle vicende societarie
Fidelis, il difensore De Giorgi: "Siamo convinti di meritare ben altre posizioni. Contro il Lecce vogliamo dimostrarlo"