Primo Piano

Cosenza - Fidelis Andria: i cosentini inoltrano preannuncio di reclamo per errore tecnico dell'arbitro. Ecco cosa può accadere

L'obiettivo è di ottenere la ripetizione del match.

Nicola Massaro
18.09.2017 09:00

Foto Pescatore/Tucci, ufficio stampa Fidelis Andria

"In merito all’incontro di campionato Cosenza – Fidelis Andria, disputato sabato allo stadio San Vito Gigi Marulla, la Società Cosenza Calcio informa di aver inoltrato al Giudice Sportivo di Lega Pro il preannuncio di reclamo per errore tecnico del direttore di gara, causato dal fischio anticipato della fine dell’incontro in questione e dalla ripresa del gioco in mancanza di un componente di una delle due squadre (il portiere) in campo". Con questa nota la società calabrese ha annunciato la propria scelta. L'intento sembrerebbe essere quello di ottenere la ripetizione della gara. A dirigere l'incontro, lo ricordiamo, è stato il signor Davide Curti di Milano. 

I risultati della 4ª giornata di Serie C girone C: il Catania strapazza la Virtus, Fidelis a quota 3, Monopoli capolista
Virtus Andria, ecco il tuo girone. Si inizia il 24 settembre con il campionato di Prima Categoria