Fidelis, ecco Maurantonio: portiere con numerose esperienze tra i professionisti

Dopo le iniziali esperienze in Serie D, il calciatore non è più sceso tra i dilettanti ma ha sempre militato tra i professionisti.
 di Nicola Massaro Twitter:   articolo letto 750 volte
Foto di Atleti di Cristo
Foto di Atleti di Cristo

Esperienza a disposizione di mister Valeriano Loseto: il primo elemento navigato che rinforza la rosa della Fidelis Andria è l’estremo difensore Roberto Maurantonio. Il portiere 36enne da poche ore è ufficialmente un nuovo tesserato del club federiciano, dopo l'esperienza l'esperienza vissuta a Taranto (retrocesso in Serie D) la scorsa stagione e conclusasi anzitempo, a seguito dell'aggressione ricevuta dalla squadra ionica a fine marzo. Durante la sua lunga carriera ha militato principalmente tra la Serie C e la Serie B.

Il suo percorso nel calcio è iniziato nella stagione 1999/2000, in Serie D, prima con la casacca del Locorotondo e poi, un anno dopo, con quella del Martina Franca: due stagioni da titolare, nelle quali è sceso in campo ben 65 volte in totale. Proprio con gli itriani Maurantonio ha effettuato il salto di categoria nell’ormai defunta Serie C2 nel 2001, esordendo tra i professionisti e rimanendo protagonista con 30 presenze all’attivo. Nel 2002/2003 il portiere è stato prelevato dall’Ascoli in Serie B ed ha totalizzato 3 presenze. Da questo momento in poi Maurantonio ha giocato tra la terza categoria professionistica e la cadetteria, indossando le casacche di Virtus Lanciano, Grosseto, Akragas e Taranto, tra la vecchia Serie C1 e la Lega Pro unica, e quelle di Piacenza, nuovamente Ascoli e Carpi in Serie B. Nel complesso può vantare ben 182 presenze tra i professionisti, di cui 30 in Serie C2, 54 in Serie B e 98 nella terza categoria professionistica italiana.

Gli azzurri, dunque, ora possiedono per la porta il giovane Marco Cilli, classe ’95, e l’esperto Maurantonio. La presenza di quest’ultimo permetterà all’estremo difensore barlettano di continuare il proprio percorso di crescita al fianco di un calciatore navigato.