Fidelis, più qualità per attacco con l'arrivo di Nadarevic

Giocatore di esperienza che ha militato per diverse stagioni in Serie B.
 di Nicola Massaro Twitter:   articolo letto 786 volte
Foto tratta da Varesesport
Foto tratta da Varesesport

Un elemento molto versatile che possiede estro e tecnica. Enis Nadarevic è l’ultimo colpo della Fidelis Andria per il reparto avanzato. Il calciatore bosniaco ha firmato un contratto annuale con la società federiciana. Classe ’87, è un giocatore offensivo capace di ricoprire sia il ruolo di ala, a destra e a sinistra, che di seconda punta.

Diverse le esperienze trascorse in Serie B per il neo tesserato azzurro che ha iniziato la sua carriera in Italia in Serie D nelle fila della Sanvitese, compagine friulana, nel 2006. 126 le presenze totali in 4 stagioni trascorso con la stessa formazione tra i dilettanti. Nel 2010/2011 si è trasferito direttamente in cadettieria, firmando un contratto con il Varese. A gennaio 2013, poi, è stato acquistato dal Genoa: 3 le presenze in Serie A per lui. Successivamente è tornato nella seconda categoria italiana professionistica, vestendo le casacche di Cesena, Bari, Trapani, per due annate consecutive, e Novara. A dicembre 2016, infine, si è legato al Monopoli, club di Lega Pro, venendo utilizzato 8 volte. In totale il calciatore ha calcato i campi di Serie B per 137 volte.