Come prevenire le blatte con semplici metodi

114
scarafaggio prevenzione

Le blatte sono tra gli insetti più temuti e odiati, possono trasmettere malattie e infestare le nostre abitazioni. Nonostante hanno la reputazione di essere difficili da uccidere, gli scarafaggi possono essere eliminati con un approccio metodico e i prodotti giusti. In questo articolo parliamo della prevenzione, uno degli aspetti più importanti per combattere le blatte in casa.

Prevenzioni contro le blatte

Le infestazioni di scarafaggi possono essere risolte con l’uso di prodotti, ma il trattamento da solo risolverà temporaneamente il problema. Al fine di assicurarsi che gli scarafaggi non ritornino, è necessario adottare misure preventive per supportare l’efficacia dei prodotti. Vediamo ora qualche consiglio pratico.

Pulisci con attenzione

Gli scarafaggi possono essere tenaci, dobbiamo cercare di mantenere la casa rigorosamente pulita per creare un ambiente inospitale per le blatte. Facendo ciò limiterai il loro accesso al cibo e non potranno restare a lungo in casa tua. Spazza e pulisci i pavimenti, aspira tappeti, lava i piatti subito e metti gli avanzi dentro contenitori sigillato. Insomma, fai tutto ciò che puoi per non lasciare residui di cibo che questi parassiti possono trovare.

Vediamo altri posti dove dovresti tenere pulito:

  • Pulisci a fondo il forno a microonde e mantienilo pulito anche all’interno da eventuali schizzi.
  • Pulisci l’interno del tostapane e svuota e pulisci il vassoio raccoglibriciole dopo ogni utilizzo.
  • Pulisci l’interno e l’esterno dei bidoni della spazzatura, sia quelli dentro casa che quelli fuori; inoltre ricordati di tenere i coperchi ben chiusi.
  • Pulisci abbastanza spesso sotto i grandi elettrodomestici come il frigorifero, il forno o la lavastoviglie, ma anche la lavatrice in bagno.

Elimina l’acqua stagnante

Oltre al cibo gli scarafaggi necessitano di acqua. I seguenti consigli ti aiuteranno a ridurre l’umidità e l’acqua che puoi avere in casa. Infatti, qualsiasi acqua stagnante incoraggerà gli scarafaggi a rimanere in giro. Adotta tutte le misure per asciugare tutte le aree che potrebbero contenere acqua, questo ti aiuterà ad eliminare gli scarafaggi in casa.

  • Asciuga i lavandini ogni sera e copri il foro di scarico con un tappo.
  • Non dare troppa acqua alle piante e non lasciare acqua nei sottovasi.
  • Tieni la vaschetta raccogli condensa sotto il frigorifero svuotata e asciugata
  • Verifica se ci sono perdite sotto i lavandini e intorno alla lavatrice; se trovi aree insolitamente bagnate, potrebbe essere necessario chiamare un professionista per una riparazione.

Conserva correttamente gli alimenti

Limitare l’accesso di cibo alle blatte è fondamentale per la loro eliminazione. Un modo per limitare il loro accesso al cibo è conservare correttamente gli alimenti. Vediamo come:

  • Conserva i prodotti secchi aperti come cereali, biscotti, farina o zucchero in contenitori ermetici con coperchi a tenuta.
  • Conserva avanzi e pane nel frigorifero anziché nelle credenze.

Sigillare i punti di ingresso

Quando hai problemi con gli scarafaggi in casa dovresti chiederti: ma come questi parassiti ad entrare in casa mia? Spesso entrano in piccoli fori negli infissi o da sotto le porte. cerchi come sbarazzarti degli scarafaggi, considera i loro punti di ingresso nella tua casa.

  • Sigilla le piccole crepe o buchi nelle pareti o lungo battiscopa con del silicone o dello stucco. Anche gli spazi aperti intorno ai tubi devono essere riempiti.
  • Controlla bene gli infissi, spesso le blatte entrano perché gli infissi sono vecchi e possono entrare tramite buchi o fessure.
  • Controlla se gli scarafaggi possono entrare dalla porta principale di casa. Osserva in particolare se c’è spazio tra la porta e il pavimento. In questa evenienza ti consiglio di installare qualche guarnizione.
  • Se ci sono crepe e fessure evidenti che non è possibile sigillare facilmente puoi spruzzare in quelle aree con uno spray insetticida per scarafaggi altri prodotti.

Mantieni fresca la tua casa

Gli scarafaggi preferiscono e sono più attivi in ambienti caldi e con aria stantia. Mantenere la tua casa il più fresca possibile la renderà meno ospitale agli scarafaggi.