Tutti i vantaggi di un sistema di allarme senza fili

247
allarme senza fili

Hai mai sentito parlare di allarme senza fili? Si tratta di un sistema molto comodo e utile per garantire una maggiore sicurezza in casa. È bene conoscere tutti gli aspetti legati a questo tipo di impianto, per saperne di più sulle caratteristiche che contraddistinguono un allarme senza fili. Stiamo parlando proprio di un sistema wireless capace di risultare innovativo e semplice nella sua fase di installazione. Questo tipo di antifurto per la sua installazione non richiede opere murarie e consente di attuare una comunicazione con radiofrequenza sicura e precisa tra i vari elementi che compongono l’impianto. Scopriamo quindi tutte le peculiarità di questo sistema di protezione per la casa.

Perché scegliere un sistema di allarme senza fili

Spesso abbiamo sentito parlare sicuramente di antifurti con fili. Questi sistemi in genere hanno un collegamento con diversi cavi, che permettono anche di stabilire una comunicazione con la linea del telefono presente in casa. Per l’installazione di questi sistemi è spesso necessario effettuare opere murarie.

I sistemi di allarme senza fili garantiscono un’installazione rapida e semplice. Il loro funzionamento è possibile anche grazie ad una comunicazione di tipo mobile, sfruttando ad esempio una scheda SIM, proprio come accade nel caso dei telefoni cellulari.

In questo modo si può posizionare nel giro di poco tempo un sistema in casa con l’obiettivo di permettere una grande sicurezza, perché l’abitazione sarà protetta da intrusioni indesiderate da parte di malintenzionati che vogliono ad esempio compiere un furto in casa.

Tra i vantaggi di un allarme senza fili c’è anche la possibilità di integrare il sistema con altre componenti, come i sensori di movimento. In questo modo è possibile aggiungere anche successivamente altre parti all’impianto di allarme, per una grande personalizzazione e un più elevato grado di protezione, senza ovviamente l’aggiunta di cavi.

È sempre opportuno evitare di risparmiare quando si sceglie un allarme senza fili. Anche se su internet si possono trovare delle offerte che sembrano molto convenienti, in realtà dobbiamo specificare che sulla sicurezza non possiamo risparmiare molto e finire con l’ottenere dei sistemi che non abbiano un’elevata qualità.

I kit da scegliere per la sicurezza in casa

Tra i migliori sistemi di allarme senza fili possiamo suggerire sicuramente il kit SIQURA JX con frequenze Infinity Unlimited. Si tratta di un kit completo in tutti i suoi aspetti, una vera e propria novità che risulta altamente espandibile, ma che include già sensori, sirene, telecomandi e tutti gli accessori più utili.

Il kit messo a disposizione da CasaSicura include un collegamento totalmente wireless. Basta avere a disposizione un’unica centrale e un’unica applicazione che serve a gestire nel migliore dei modi il sistema di allarme, l’impianto di videosorveglianza e la domotica.

La copertura radio è illimitata grazie ai sensori della linea Infinity. Inoltre è possibile usufruire di automazioni completamente personalizzate. Il kit può essere collegato ad internet senza l’utilizzo di fili ed è possibile anche inserire una scheda SIM, per avere a disposizione dei precisi avvisi via telefono oppure con SMS in caso di necessità.

La centrale fornita con questo kit SIQURA è molto compatta, ma allo stesso tempo risulta semplice da utilizzare e davvero potente. Ricordiamo anche che il kit antifurto in questione è compatibile con alcuni interessanti sistemi intelligenti per la casa, come Alexa o Google Home.

In commercio esistono comunque anche altri kit completi di CasaSicura, che danno l’opportunità di usufruire ad esempio di una centrale a doppia e quadrupla frequenza. L’obiettivo è quello di garantire in qualsiasi momento, anche quando non siamo presenti nella nostra abitazione, la sicurezza in casa.