Calciomercato Napoli: ultimi arrivi e partenze

55
Nicolo? Barella

Già per gennaio il principale obiettivo del Napoli è il centrocampista Nicolò Barella, attualmente militante nel Cagliari. Hanno gli occhi puntati sul giovane, classe ’97, anche tantissimi altri club come Liverpool, Inter, Milan, Juve e Atletico Madrid ma il Napoli vorrebbe sbaragliare tutti i concorrenti con un’offerta di 30 milioni di euro.

Il legame fra il club sardo e il giocatore è però molto solido e comunque, nel caso, il Cagliari vorrebbe strappare una cifra più alta per il giovane gioiello rispetto a quella offerta dal Napoli.

Ma di gioielli il Napoli ne ha già uno, puntato da Barcellona, Bayern Monaco e Manchester City: si tratta di Lorenzo Insigne.

Il “Magnifico” è un elemento fondamentale per Ancelotti e amato dai tifosi e sul mercato il suo valore è addirittura il doppio di quello di Cristiano Ronaldo: questa impennata nella sua quotazione è dovuta alle sue prestazioni sul campo, infatti ha già totalizzato 5 gol in 7 partite in serie A e in Europa il suo gol all’ultimo minuto contro il Liverpool ha regalato una vittoria emozionante al club partenopeo.

Il suo agente, Mino Raiola e il presidente del Napoli De Laurentiis hanno fissato la cifra per l’eventuale cessione a 200 milioni di euro ed infatti non saranno prese in considerazione offerte inferiori.

Un altro nome spuntato è quello di Mario Balotelli, quasi sicuramente in partenza da Nizza dal momento che il suo contratto scadrà in estate. Negli ultimi giorni infatti il giovane non ha nascosto che gli piacerebbe vestire la maglia celeste.