Porta blindata: i vantaggi per una casa sicura

35
porta blindata

Vivere sicuri in casa è davvero fondamentale. Oggi sempre molti di più badano alla sicurezza dell’abitazione e una delle soluzioni migliori è sicuramente rappresentata dall’installazione di una porta blindata. Quest’ultima può essere essenziale per proteggere noi stessi e i nostri beni dai furti o dall’introduzione eventuale in casa da parte di malintenzionati. Per assicurarci la tranquillità domestica non c’è niente di meglio di una porta blindata, costruita appositamente con tutte le caratteristiche adatte a determinare un certo grado di sicurezza. Ma quali sono le caratteristiche particolari di una porta blindata e quali sono i vantaggi che essa può offrire, se decidiamo di installarla presso la nostra abitazione? Scopriamone di più.

Com’è fatta una porta blindata

La porta blindata (lo dobbiamo sapere anche se decidiamo di effettuare il cambio serratura porte blindate) è realizzata con caratteristiche molto specifiche, proprio perché la sua funzione è quella di garantire il blocco di eventuali introduzioni in casa da parte di ladri.

Di solito la struttura è composta da un telaio realizzato in lamiera ripiegata, che deve mostrare una certa resistenza dettagliatamente nei punti in cui può essere oggetto di forzature. Tutta la porta blindata è rinforzata, anche grazie alla presenza di un controtelaio che deve essere realizzato in acciaio zincato con uno spessore non inferiore ai 2 millimetri.

Per fissare il telaio e il controtelaio nel muro, in una porta blindata vengono realizzate delle zanche in acciaio. L’anta della porta è anch’essa rinforzata all’interno in acciaio elettrozincato.

A livello laterale la porta presenta dei dispositivi anti scardinamento. Di solito vengono disposti sul lato delle cerniere. La porta di questo tipo presenta una serratura di sicurezza, quella cosiddetta con cilindro anti strappo e anti trapano. Inoltre di solito la porta blindata possiede un limitatore di apertura.

I vantaggi di usare una porta blindata

Naturalmente, come si può ben capire anche dalle caratteristiche che abbiamo appena descritto, il vantaggio principale di installare una porta blindata consiste nel tenere conto della sicurezza.

Ma sono molti i pro che una porta di questo tipo ci può garantire, a partire dal fatto che solitamente le serrature delle porte blindate sono personalizzabili e questo assicura una maggiore protezione.

Tra i vantaggi bisogna nominare anche quello che si riferisce al risparmio che ne può derivare, anche dal punto di vista delle bollette. Infatti non dobbiamo dimenticare che una porta rinforzata di questo genere comporta la possibilità anche di effettuare un buon risparmio energetico.

È molto importante per evitare dispersione di calore e assicura l’isolamento termico, ma anche quello acustico.

Inoltre devi considerare che dal punto di vista estetico non ci sono affatto problemi per l’installazione di una porta blindata.

In commercio esistono molte soluzioni molto convenienti anche in questo senso, perché il rivestimento della porta si può adattare allo stile dell’arredamento oppure si possono creare adeguate composizioni di gusto estetico con l’introduzione di elementi decorativi che si adattano alle finiture esterne della casa.

Per un tocco di eleganza in più che in molti casi può fare veramente la differenza nel rendere ancora più alto il valore dell’immobile.

Un aspetto che dobbiamo considerare se vogliamo investire nell’immobile stesso anche per rivenderlo o per affittarlo.