Matrimonio inverno 2018: ecco le proposte per l’uomo

244

Cerimonia in vista? Sei lo sposo, testimone di nozze o padre della sposa? Quali tessuti e colori scegliere se l’evento capita questo inverno? Quali sono le tendenze per la stagione fredda di questo fine anno (e anche per il prossimo 2019)?

Il mohair è il tessuto più utilizzato per il confezionamento di abiti da cerimonia perché si presta ad ogni stagione: se unito alla seta, è fresco in estate; se combinato alla lana, è perfetto per l’inverno.

Dai colori più eccentrici e che danno all’occhio come verde, azzurro e bourdeaux a quelli più classici ed eleganti come il nero e il blu navy, perfetti per cerimonie e matrimoni autunnali ed invernali.

Questi ultimi da abbinare all’intramontabile camicia bianca e cravatta stampata o in tinta unita. Per i più giovani, per smorzare i toni troppo “classici” dell’indossare un vestito, si può optare per un colore più azzardato come l’azzurro o bluette, da abbinare a camicia bianca o celeste e cravatta scura per un contrasto di colore deciso.

Per chi si sente un uomo d’altri tempi, la scelta giusta può essere un completo tre pezzi: giacca monopetto, panciotto (gilet) e pantaloni sartoriali. È sicuramente una soluzione più originale ma occorre prestare attenzione per evitare cadute di stile, quindi occhio anche nella scelta del colore e della cravatta da abbinare.

Anche per il tre pezzi optate per il nero o il blu navy magari con piccoli ricami o stampe per evitare la solita tinta unita. Un’alternativa è il grigio, anche questa volta a stampa (o check o Principe di Galles).