Tuta solo in palestra? Questo inverno non più

135

La tuta è l’abbigliamento comodo per eccellenza. Molti uomini, oltre ad utilizzarla per fare sport o andare in palestra, non rinunciano a lei nemmeno nel tempo libero. Infatti, se scelta bene, la tuta può dare un look stiloso e non da persona “sbrigativa” e che la indossa perché non sa cos’altro mettere.

Le ultime tendenze in fatto di abbigliamento sportivo si rifanno allo stile anni ’90: riprendete dagli armadi le vostre felpe o pantaloni Fila, Champion e Kappa perché se vi recate in un negozio sportivo vi renderete conto che sono proprio questi i marchi ritornati in voga per questo Autunno –  Inverno.

I materiali e i colori sono proprio quelli del passato, come le tute che utilizzavamo per fare educazione fisica a scuola: in tessuti tecnici come il nylon, ad esempio. Si preferiscono le felpe con blocchi di colori sgargianti da indossare o con i pantaloni coordinati oppure su di un jeans.

Ma anche felpe a tinta unita dai colori basici arricchite da bande laterali colorate: da indossare con un cappotto cammello sopra per un look sporty chic. Oppure, se amate osare, non indossate la solita T-shirt sotto la felpa ma scegliete piuttosto una camicia di colore in contrasto: non passerete di certo inosservati!

Quanto ai pantaloni di tuta invece, quelli felpati con coulisse in vita, possono essere usati ogni qualvolta si voglia (e si possa) sfoggiare un abbigliamento confortevole. Abbinateli alle solite felpe con cappuccio e scarpe da ginnastica oppure smorzate il tutto con maglioni a girocollo per un contrasto di sicuro effetto.